Maria Antonietta : realtà, finzione … giochi

gennaio 23, 2007 at 15:59 (Board Game, Boardgame, Curiosità, Giochi, Movie, Versailles no bara)

mariaant_tutte.jpg


 Per chi fosse interessato a districare tra realtà e finzione la veria storia della regina MariaAntonietta di Francia ecco un piccolo approfondimento che oltre alla storia non tralascerà anche i giochi da tavolo inspirati alla rivoluzione francese :-)

La regina 

Questa figura di donna mi ha sempre affascinato (complice l’anime Lady Oscar che me l’ha fatta conoscere da piccola) .
Non vi dico la delusione quando studiando sui libri di storia appresi che l’immagine angelica conosciuta nell’anime non coincideva con quella storica che la delineava come una regina senza scrupoli…E così appena ne ho avuto l’occasione ho voluto approfondire il tema leggendo la sua biografia scritta da Antonia Fraser e intitolata “Maria Antonietta, la solitudine di una regina” (su cui e’ basato l’ultimo film di Sofia Coppola “Marie Antoniette“)
Tramite questo libro si vengono a scoprire molti lati nascosti della vita della regina di Francia e si fanno cadere anche molte credenze  su di lei (la famosa frase detta in occasione della difficoltà da parte del popolo di comprare il pane “che mangino le briosce allora” e’ sempre stata attribuita a lei… ma effettivamente era stata detta da un’altra regina anni prima !!! ) 

Gli altri personaggi:mariant_jeanne.jpg

Scopriamo che personaggi come Jeanne Valois (diventatato Ballot nell’anime) e Rosalie Lamorlier(diventato Lamorielle per un errore di trascrizione)  sono realmente esistiti, in particolare il personaggio di Jeanne nell’anime di Versailles no Bara ha seguito quasi fedelmente le vicissitudine del personaggio storico… Suo e’ l’artificio che portò al notissimo scandalo della collana.

Rosalie e’ l’ultima a parlare in cella con la regina prima dell’esecuzione in piazza …

La contessa Du Barry… la favorita del re si e’ veramente scontrata con Maria Antonietta che si rifiutava di rivolgerle il saluto…

Quella di Polignac tanto vicina alla regina da essere accusata, dai libelli popolari del tempo, di avere una relazione lesbica con lei…

Il conte di Fersen con il quale la regina ha intrecciato una storia d’amore commovente che lo ha portato  a rischiare la vita per lei fino alla fine dei suoi giorni …

Considerazioni conclusive: 

Ma nonostante tutti questi personaggi che ruotano intorno alla reggia di Versailles si scopre che la principale compagna della regina e’ la solitudine e l’amarezza di un matrimonio imposto ….
L’entusiamo della ragazzina giunta a Versailles che viene riverita da tutti presto lascierà il passo  alla cruda realtà di amicizie interessate e pettegolezzi montati ad arte… almeno fino a quando non diventerà madre, evento che le riempirà il cuore e la allontanerà sempre più dai doveri di corte…

Nonostante Luigi XVI non fosse mai stato un re con il polso necessario per governare il regno di Francia tutte le disgrazie finanziarie e gestionali del paese ricadranno, nella convinzione popolare, solo sulla testa dell’ “Austriaca”… nel bene o nel male…lei era la causa di tutto…

Link di interesse storico biografico:

Libro biografia di Antonia Fraser su cui e’ basato il film MariaAntoniette di Sofia Coppola :
“Maria Antonietta : La solitudine di una regina” su BOL

Sito sulla vita di Maria Antonietta:
Marie-antoinette.org

Dettagli storici sulla storia d’amore tra Fersen e Maria Antonietta
su Madamedepompadour.com

———————– 

Giochi da tavolo (boardgame in inglese) ispirati dal questo periodo storico:

Guillotine

guillotine.jpegGuillotine è un divertentissimo gioco ambientato nella Francia rivoluzionaria, in cui i nobili vengono mandati alla ghigliottina dai giocatori, che ne decidono l’ordine e le modalità nelle tre manches di cui si compone ogni partita. L’ambientazione non deve farvi pensare ad una simulazione né ad un pesante mattone storico, infatti si tratta solo del contorno in cui si inserisce il gioco, e per giocare non sono richieste né conoscenze del periodo né altro a tal riguardo. Il resto della recensione sulla Tana del Goblin

Per una galleria immagini del gioco su : Boardgamegeek

———– 

Queen’s necklace

queennecklace.jpgIn Queen’s Necklace siete dei mercanti di gioielli che vogliono vendere le loro pietre preziose alla regina nella Francia prerevoluzionaria. Soltanto il mercante più astuto avrà la meglio diventando il gioielliere del re.
Queen’s Necklace è fondamentalmente un gioco di carte con un meccanismo ad asta simultanea, i giocatori si doteranno durante i loro turni delle gemme da vendere e di preziose carte raffiguranti personaggi ed oggetti di vario tipo che li aiuteranno nel loro scopo. Tre volte nel gioco verranno effettuate delle valutazioni e così come sarà ben pagata la pietra più preziosa sarà anche apprezzata dalla regina quella più rara. Il resto della recensione su Tana del Goblin

La galleria immagini del gioco su : BoardGameGeek

——————————————- 

Luigi XIV : Intrighi alla corte del re sole

luigixiv.jpgIl gioco si svolge lungo quattro round, ognuno dei quali conta quattro fasi successive. All’inizio del gioco, le dodici tessere (raffiguranti personaggi importanti vissuti alla corte del Re Sole) vengono disposte a “spirale” sul tavolo; ad ogni giocatore vengono consegnati i 16 segnalini influenza del colore scelto, 5 monete d’oro e 2 carte missione (una celeste ed una azzurra).Il resto della recensione su Tana del Goblin

La galleria immagini del gioco su : BoardGameGeek

 Non mi resta che augurarvi buon divertimento…

Astasia

About these ads

53 commenti

  1. ilaria said,

    ho appena iniziato a leggere il libro di Maria Antonietta ed è semplicente travolgente fa capire tutto ciò che c’era dietro l’essere regina o più semplicemente essere un’appartenente all’alta società dell’epoca. Se siete appassionate di personaggi storici lo troverete, concordo pienamente con Astasia, molto interessante!!!!!

  2. roselia said,

    adoro Lady Oscar…

  3. elena said,

    la regina maria antonietta è la meyo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. elena said,

    la regina maria antonietta io l’ adoro di lei ho tutti i libri, il film, il documentario, e non vedo l’ora di andare a versailles……..

  5. MARIA GRAZIA said,

    Ero molto giovane quando cominciai a seguire Lady Oscar, facevo delle corse estenuanti appena uscivo da scuola per riuscire ad arrivare in tempo per l’inizio della puntata…. e da allora ho avuto la fortuna di poter approfondire documentandomi, leggendo ma anche visitando i luoghi dove lei ha vissuto: dove è nata, Schonbrunn, dove è maturata Versailles dove è stata imprigionata La Conciergerie, dove la uccisero….
    CHE EMOZIONE RAGAZZI !!!!

  6. ballerina said,

    insomma ledy oscar è semlicemente fantastica!!!!!!!!!!!!!!
    anke il mio cane l o chiamato oscar!!!!!!!!!!
    da bambina collezionai tutte le video cassette

  7. Iris said,

    Io ho visto il film con Kirsten Dunst è sto cercando il libro…è fantastica….W MARIA ANTONIETTA!!!!!

  8. elena said,

    w marie antoinette

  9. creamymami said,

    e’ indubbiamente il mio personaggio storico preferito, ho tutte le sue biografie e il film di Sophia Coppola. la corte di francia era davvero un luogo corrotto e pieno di cortigiani che pensavano solo ai loro interessi…….. ed in mezzo a questo sudiciume e’ finita una ragazzina di 14 anni con la sua ingenuita’…………
    secondo me l’arciduchessa d’austria e’ stata una vittima delle circostanze.
    un altro punto su cui vorrei focalizzare la vostra attenzione e’ che la tanto famigerata Rivoluzione Francese in realta’ non e’ stata nient’altro che la Rivoluzione dei Parigini…. nel resto di francia nessuno e’ insorto contro la monarchia, anzi ci sono documenti che attestano che i sovrani erano amati!
    Saluti a tutti e …..
    VIVA LA REGINA !!!!!

  10. candy said,

    bello tuttooooo

  11. candy said,

    adoro il film e per il mio compleanno vorrei tanto una torta come quella di maria antonietta! vorrei tanto essere glamour come lei!

  12. Fausto said,

    Anche a me è sempre piaciuta la Regina di Francia, ho sempre avuto una sorta di attrazione verso questo paese, tant’è che ci vivo ormai in Francia, da ormai 2 anni. Mi sono trasferito per questioni di lavoro, eccone la motivazione. Devo dire che di siti e forums sulla Sovrana francese, ne sono nati tantissimi negli ultimi anni, i migliori nel web, sono senza dubbio questi 2:

    http://www.royalsoffrance.org

    e qui c’è la vera sosia ufficiale della Regina vissuta nel 700, mentre qui sotto vi metto il forum

    http://reginamarieantoinette.forumfree.net/

    Anch’io ne ho letti molti di libri su Maria Antonietta, anche quelli in lingua francese, i migliori sono quelli della Bertière, della Thomas e di Jean Chalon

    Saluti Fausto.

  13. Antonio said,

    MI spiace, ma Maria Antonietta non è nata a Schonbrunn, ma alla Hofburg. Informatevi meglio grazie, parlando dell’ultima pellicola della coppola, io non la trovo così ben fatta, essendo un giornalista, ho visto il suddetto prima di tutti, bè è una schifezza, la coppola per me era ubriaca quando ha fatto quel filmetto senza senso. Grazie Fausto per i bei siti che hai segnalto, sono davvero molto interessanti e meritano l’attenzione del pubblico.

  14. Sandro said,

    Scusate. Qualcuno di voi saprebbe dirmi come posso procurarmi il film intitolato “Maria Antonietta, regina di un solo amore” di Caroline Huppert (1989). Mi piacerebbe averlo possibilmente in italiano. Ho visto su un sito che c’è un VHS francese, ma non sono certo che lo spediscano in Italia. Grazie.

  15. Laura said,

    Sono praticamente cresciuta con un amore smisurato per Maria Antonietta,ho 35 anni quindi ho visto Lady Oscar in prima visione. Ho tutti i libri che riguardano la sfortunata regina….per rispondere a Sandro io ho il fim “REGINA DI UN SOLO AMORE”.registrato tanti anni or sono dalla televisione in VHS, in italiano, ma purtroppo nn so’ dove possa trovarlo

  16. Sandro said,

    Cara Laura, se hai occasione di poterlo duplicare e di spedimerlo, te ne sarei grato e ti pagherei le spese della videocassetta e della spedizione. Fammi sapere se puoi, quanto ti dovrei e come recapitarti la cifra. Grazie.

  17. Bianka said,

    w Maria Antonietta, la Paris Hilton del 1700!!!MariaAntonietta sei unika!!!!!!!Bella,feshion,sexy e glamour alla faccia di tt le sgallettate che abbiamo in tv!!!!

  18. sara said,

    sn nata cn lady oscar e ovviamente il mio xsonaggio preferito è maria antonietta. amo la storia in generale e il periodo dell’illuminismo ancora d +, considero kirsten dust una brava attrice, m piace il suo ruolo e amo la moda d quel tempo. ammiro le donne forti;la marchesa d pompadour e la regina m.a. sn state due donne sfortunate costrette a combattere con una corte intera e qndi contro un popolo…..

  19. Anonimo said,

    mi unisco all’ammirazione per Maria Antonietta

  20. giulio said,

    come poteva non essere amata?
    purtroppo è stata corrotta dalla compagnia della cerchia dei Polignac.
    tutte le biografie che possiedo, danno infatti la colpa alla Polignac, anche se secondo me, chi tramava dietro alle spalle della regina era il gabinetto dei ministri e il conte Mercy d’Argentau.
    Povera regina è stata vittima della capitale e della corte, il film di Sophia Coppola le rende una parte di giustizia, consiglio a tutti di leggere la biografia sulla regina di Antonia Fraser, quella si che le rende vera giustizia.
    che grande donna e che regina sfortunata. la amo

  21. antonella said,

    amo maria antonietta sono cresciuta con questa grande passione grazie al cartoon lady oscar e ormai adoro tutto ciò ke fa parte di quel mitico periodo storico figuratevi ke ricordo ancora ke agli esami di 5a elementare portai la rivoluzione francese come argomento di storia!!!!!w la rosa difrancia!!!

  22. Luana said,

    Salve ragazzi, visto che siete tutti appassionati di questa storia, sapreste dirmi se davvero è esistita Lady Oscar? Vi prego rispondetemi! grazie mille

    • Anonimo said,

      nn lo so,ma spero proprio di sì

  23. inuyasha23 said,

    noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…….. i tuoi sogni si spezzeranno…….ciao

  24. laura said,

    VI PREGO MI DITE SEè ESISTITA VERAMENTE

  25. laura said,

    STO MORENDO X CERCARE SUE INFORMAZIONI!!!!!!!!!! HO CERCATO DA XTT NN SO + CM FARE…SN DISPERATTISSIMA….E POI LA FINE è TRISTE…XKE MUORE SIA ANDRE E LADY…MI SN MESSA A PIANGERE X 3 GIORNI INTERI VI SUPPLICO…è LA MIA VITA!!!!!

  26. laura said,

    WEEEE EEEEE VI SUPLLICO SE AVETE NOTZIE DITEMELO NN SIATE CATTIVI….HO SEGUITO TT LE PUNTATE..NN NE HO PERSA 1A…

  27. astasia said,

    Dunque… nella biografia di MariaAntonietta non viene citata per nulla una sua guardia personale come Lady Oscar (donna che si veste e atteggia come un uomo).
    E’ probabile che la casata di Lady Oscar sia realmente esistita ma in che rapporti fosse con la regina questo non lo so…
    Ricordo che nel leggere la biografia anch’io cercavo dei segni per identificare Oscar ma non ne trovai…
    Con mio sommo dispiacere credo che sia un personaggio di fantasia…
    Se qualcuno ha altre notizie siamo qui… ^_^
    Ciao
    Astasia

  28. astasia said,

    eheh ti capisco Laura anche io ho pianto al finale di Lady Oscar specialmente alla morte di Andrè…il paradosso e’ che molti degli altri personaggi (Rosalie,Jeanne, la Polignac) sono realmente esistiti…invece la protagonista…sembrerebbe di no… >_<
    Ciao
    Astasia

  29. Lady oscar485 said,

    alcuni dicono che non e mai esistita ma forse chi lo sa se Lady Oscar e mai esistita

  30. mire said,

    io non sono così informata su tutte le vicende di corte ,dal momento che non ho mai letto nessuna biografia su Maria Antonietta ,ma Oscar non credo che possa essere esistita, anche perchè la vedo dura che una donna a quell’epoca potesse intraprendere la cariera militare ,comunque il padre di oscar esistì ed era realmente un generale fedele alla corona

  31. Lady oscar485 said,

    mire quindi tu vuoi dire che esistito il padre di lady oscar?

  32. Antonio said,

    Non credo proprio che il film della coppola dia giustizia a Maria Antonietta, ma al contrario la offende di brutto, chi rende giustizia all’ultima sovrana di Francia, è la sosia ufficiale, almeno quest’ultima, si da da fare con delle opere di bene. Hai ragione Fausto.

  33. vittoria said,

    ciao care appasionate di oscar io 18 anni e sono davvero dolorata che la storia di lady oscar si finita cosi triste essendo un cartone animato potevano benissimo cambiare la trama e nn farlo finire con una tragica morte …

  34. vittoria said,

    ciao secondo me oscar era innamorata di andrè gia da milto tempo solo ke doveva rispettare le volontà del padre e allora nn poteva aprire il suo cuore spero ke potranno mandare in onda un lady oscar simile ma con un finale tutto da scoprire ciao

  35. PICCOLAFAN995 said,

    MARIA ANTONIETTA è SEMPLICEMENTE FANTASTICA!!!!! è UN PERSONAGGIO CHE DA POCO HO AMATO GRAZIE A LADY OSCAR,MA DA ALLORA STO CERCANDO DI CERCARE SEMPRE + INFORMAZIONI SU QUESTA PERSONA NON APPREZZATA QUANTO DOVREBBE!!!!!!!! W MARIA ANTONIETTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    (anch’ io speravo che lady oscar veramente esistesse:'(……)

  36. ciccina said,

    sei una diva

  37. gianluca da Pistoia said,

    Consiglio per chi ha voglia di una fedele cronaca della vita di Maria Antonietta uno studio di una storica inglese: “Maria Antonietta” di Dorothy Moulton Mayer. Questa biografia non è molto diffusa (il libro è anche molto bello nella sua veste grafica) ma merita la lettura. Per gli appassionati dell’anime: il conte Jarjayes è esistito veramente ed era molto vicino alla regina Maria Antonietta. Fu tra gli organizzatori di un progetto di fuga della regina da Parigi. Peccato che nella realtà era più giovane. Inoltre non dimentichiamo che i reali di Francia a differenza di altre corti euripee non seppero cavalcare il momento storico (forse per la miopia dei loro collaboratori) e non vollero/poterono fare quelle riforme necessarie per trasformare una monarchia “antica” in una moderna ed illuminata (ben diverso fu il comportamento del fratello di Maria Antonietta che è stato granduca di Toscana). Il popolo aveva fame e fece bene a ribellarsi ad un potere ottuso e vivente nel lusso mentre il resto della nazione viveva nella povertà per colpa della politica estera della Francia che aveva dissipato un patrimonio ingente in guerre oltreoceano (Guerra americana di cui fu un piccolo protagonista anche Fersen).

    A proposito del film della Coppola. Stilisticamente bello ma storicamente pecca nelle ricostruzioni. Maria Antonietta giovane poteva anche essere come una libellula leggera e superficiale. Ma la Maria Antonietta adulta era una donna di stato che seppe influenzare il marito molto negativamente.

  38. Jenny said,

    Maria antonietta è una grande… dettava la moda al suo paese….ma comunque ha lasciato un segno in questo mondo anzi, più d’uno!!anche se non tutti buoni si può sempre trarne un insegnamento, non credete???

  39. pinklady said,

    a me non piace la storia e l’unico personaggio ke attrae è maria antonietta noi abbiamo molto in comune … la grande regina per me e 1 idolo io sono nata esattamente il giorno che lei e morta (1 paio di secoli dopo xò )

  40. Lucio said,

    Fortunatamente le immagini della sosia non si vedono in nessun articolo della regina Maria Antonietta… semplicemente perchè non esiste!! E’ tutta una montatura!! infatti non viene mai presa sul serio da nessuno!! E i vari fausto e altri nick, sono sempre delle coperture della falsa sosia per farsi pubblicità!! Fortunatamente è una povera sconosciuta!!

  41. lady oscar said,

    è il mio cartone preferito lady oscar… ho la collezione in dvd.. ma vorrei ke lo facessero lo stesso in tv.. sapreste dirmi se lo rifaranno? grazie,,,,!!

  42. Luana. said,

    Mara Antonietta 4 ever.. lady oscar 4 ever…..

  43. ileana said,

    Penso che tutto il sistema basato sui tra stati (nobiltà, clero e terzo stato) sia assurdo e che era inevitabile che prima o poi crollasse! Maria Antonietta è stata solo una sfortunata ragazza viziata inadatta a governare, diversamente dalla madre, la grande Maria Teresa d’Austria. Forse doveva essere educata a divenire una sovrana: ma da chi se la monarchia e tutta la corte francese viveva solo per il lusso e i divertimenti?
    La povera Maria Antonietta si è solo trovata nel posto sbagliato nel momento sbagliato!!!

  44. Fausto said,

    Per Lucio: Ti sconsiglio vivamente di parlare male della sosia, perché non lo merita, e poi io e Antonio siamo tre persone in una? Ma ti ha dato di volta il cervello per caso? Ma ti rendi conto che dici delle cavolate senza senso? La sosia esiste e meno male! Andatela a vedere qui:

    http://reginamarieantoinette.forumfree.net/

    La sosia è la persona più seria a questo mondo, altro che gli stupidi quanto mediocri siti che ci sono in giro.
    La sosia non ha alcun bisogno di “farsi pubblicità” nel modo che dici tu, prima di sparare sentenze inutili, usa la testa, se ce l’hai, ma ne dubito dopo questa tua affermazione. La povera sconosciuta sarà qualcun’altra, ma non lei, se qualcuno non la prende sul serio, è solo colpa dei soliti cretini che per colpa di assurde gelosie la diffamano via blogs o altro. Lucio, fai pena.

  45. arlette said,

    io vorrei tanto avere dei film di maria antonietta….ho girato su internet e anche in alcuni negozi di video, ma nulla…… vorrei tanto che qualchuno mi desse qualche dritta per poterli trovare ……………..io ho letto diversi libri e visto anche l’ultimo film, ma no mi ha lasciata entusiasta al massimo!!!!!! Per me maia antonietta e stata la prima vera donna che ha anticipato i nostri tempi!!!

  46. Buttermilk2007 said,

    Lascia perdere il film arlette, perché il vero film su Maria Antonietta è la sosia.

  47. jiud said,

    e bellisimo

  48. romina said,

    la figura di maria antonietta ha sempre affascinato la mia curiosità. ho sempre compreso la sua figura cosi tanto discussa durante i suoi anni e tutt ora, non capivo perche ma una ragione c era se mi sentivo quel nome cosi vicino, per me maria antonietta non è stata solo l ultima regina di francia ma anche un esempio della dignita che una donna deve avere in ogni situazione, proprio durante il periodo della sua prigionia è uscito maggiormente questo aspetto, è stata una prova concreta che non servono abiti lussuosi e ori per essere una regina o ( ai giorni nostri una persona importante) ma solo la consapevolezza di affrontare ogni difficoltà a testa alta facendo capire chi sei veramente, sara allora che verra fuori la persona che sei dentro, come maria antonietta ha fatto

  49. siciglia said,

    io non ho mai visto questo cartone ma sono siccura che mi piacera

  50. BARBY said,

    lady oscar è il cartone animato più bello che abbia mai visto!!!!
    Alla fine è stato molto commovente e per la morte di André ed Oscar mi sn messa anche a piangere.

  51. mary said,

    la storia di mariantonietta di francia davvero commuovente io sono una fun di lady oscar e penso che la corte di mariaantonietta e diretta da una regina molto saggia

  52. http://www.greyhawk-enterprises.com/ said,

    Very good blog post. I certainly love this site.
    Thanks!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 26 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: